You are Here Home|FOTOTECA DELLA MAREMMA

FOTOTECA DELLA MAREMMA

La Maremma come appare nelle fotografie. Fondo digitale permanente

Paul Sheuermeier, Pitigliano, 1925

Esiste un interesse diffuso per le fotografie del recente passato che in genere però non è affiancato da studi rigorosi, ma spesso è spinto dalla nostalgia e quindi incapace di produrre materiali omogenei e studi significativi, mentre si sta affermando sempre di più l’uso consapevole della fotografia come strumento di indagine storica da affiancare alla memoria diretta e alla documentazione testuale.

Considerariamo la fotografia come antropologia del presente, in quanto rappresentazione e racconto del mondo e degli uomini che lo vivono nel tempo.  Vogliamo impostare un lavoro che prosegua nel tempo e divenire un riferimento come centro di ricerca e conservazione della fotografia.

La FOTOTECA DELLA MAREMMA raccoglie e conserva le riproduzioni digitali restaurate di fotografie sulla Maremma. E’ un fondo permanente che fatti salvi i diritti dei proprietari, sarà visibile in rete e disponibile alle biblioteche pubbliche per la consultazione diretta e oggetto di attività espositiva e pubblicazioni. L’ associazione offre studio, restauro digitale, catalogazione e valorizzazione, lasciando gli originali fisici ai loro possessori.

Un tema di particolare interesse è la ricerca presso i privati delle fotografie presenti negli album familiari e nei cassetti che costituiscono un vero tesoro di testimonianze di verità marginali e inosservate.